Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

22 Giugno 2012 | 0 comments

La dieta di Eva

La dieta di Eva di Aida Vittoria Éltanin

Eccomi a scrivere un secondo articolo su quell’importantissimo aspetto della nostra programmazione interna fondamentale per una vita sana: l’abitudine ad alimentarsi bene. Dopo “Il crudo è servito” consiglio un libro altrettanto valido: “La dieta di Eva”. L’autrice Aida Vittoria Éltanin, con un linguaggio semplice e scorrevole spiega qual è, per l’essere umano, l’alimentazione più corretta. Se non sei già esperto di alimentazione, leggere questo libro sarà per te un ottimo passo per cominciare e una miniera di nozioni utili:

  • troverai un interessante confronto fra l’alimentazione dell’uomo e quella di alcuni animali carnivori, vegani e onnivori
  • capirai i benefici del crudismo, con alcune eccezioni
  • vedrai sfatati i vari miti sulle presunte carenze di un’alimentazione senza sostanze animali
  • apprenderai perché “siamo tutti un po’ celiaci”, ovvero perché è meglio limitare fortemente gli alimenti contenenti glutine
Leggi tutto l'articolo...

26 Marzo 2012 | 0 comments

Tempi morti: falli fruttare! (1^ parte)

sala d'attesaEsistono alcuni facili accorgimenti per aumentare il valore di alcuni momenti della tua vita rendendoli più utili. In altre parole,

guadagnare tempo, trasformando i “tempi morti” in momenti di apprendimento / divertimento.

Molte persone hanno a disposizione Internet per un gran numero di ore al giorno. Lo si può considerare:

  • un vantaggio, perché il web è un immenso mare di informazione, e vi puoi trovare tanti articoli, audio e video interessanti e divertenti;
  • uno svantaggio se, proprio per questo motivo, cattura l’attenzione distogliendoti dai compiti più importanti.

Quest’ultimo aspetto può essere scongiurato del tutto o in parte considerato che:

Leggi tutto l'articolo...

30 Ottobre 2011 | 1 comment

La musica dà forti emozioni e coinvolge. Quindi…

MusicaÈ noto che la musica può essere un’esperienza intensa e dare forti emozioni.

Non tutti sanno che proprio per questo motivo bisogna sceglierla bene tenendo conto di vari parametri e non solo dei propri gusti (questi ultimi dipendono dall’educazione, dalle abitudini e sono anche soggetti a spontaneo cambiamento dopo un lavoro su sé stessi).

TESTI DELLE CANZONI

Ogni canzone che abbia un testo sensato offre alla nostra mente delle immagini. Una grande percentuale di canzoni parlano di temi che riguardano più o meno da vicino tristezza, rabbia e problemi vari, dunque in qualche misura e a un qualche livello della mente avvicinano a quei sentimenti l’ascoltatore, a meno che non si tratti di testi volutamente ed evidentemente demenziali. Se si tratta di canzoni musicalmente piacevoli, ma il cui testo richiama sentimenti negativi, è bene evitare di ascoltarle spesso onde evitare un’associazione mentale fra sentimento di soddisfazione/coerenza e stati mentali controproducenti.

TIPO DI COINVOLGIMENTO

A questo tema ho dedicato appositamente un intero articolo.

IMPATTO DIRETTO DELLE ONDE SONORE

Secondo gli studi condotti nel 2002 e 2003 da Massimo Mondini e Ugo Ferrari, è possibile eseguire un test muscolare kinesiologico per determinare se una musica “va d’accordo” con noi (i test muscolari kinesiologici sono delle veloci prove per “interrogare il tuo corpo” su questo e moltissimi altri aspetti riguardanti la salute fisica e le emozioni; se t’interessa imparare ad eseguirli ti consiglio di seguire un corso di Kinesiologia Applicata come il Touch For Health)…

Leggi tutto l'articolo...

4 Marzo 2011 | 0 comments

Battaglie civili e meritato relax

Molte persone che promuovono giuste cause si trovano ogni tanto con la frustrazione di ottenere pochi risultati e tantissimi feedback di disinteresse o addirittura offensivi.

Un’idea di ciò che suggerisco a chi vuole evitare il “burn out da frustrazione comunicazionale” può esserti data da un ritaglio di messaggio che ho scritto a una mia amica quando parlavamo della non facile penetrazione nell’opinione pubblica dell’allarme sui rischi delle otturazioni dentarie fatte con amalgami al mercurio (che hanno dato a migliaia di persone patologie neurologiche, tumorali e non solo.. con l’occasione ti invito a guardare questo post dedicato all’argomento). Lo incollo di seguito con qualche aggiunta e adattamento.

“Diamo pure il massimo, ma non ci avveleniamo al posto di chi preferisce rimanere avvelenato di informazione drogata e di mercurio. Faccio quello che posso, io che di amalgami in bocca non ne ho… Se la gente mi dà ascolto bene, altrimenti: il blog dedicato a questa causa l’ho creato, il mio sito Psicoperformance lo linka, le adesioni attendono di diventare 1.200 per una manifestazione… Stando alle (molte) energie e il (molto) tempo che ho deciso di dedicare a questa causa, ho adesso facoltà di rilassarmi e star sereno. E se un giorno mi stuferò di dare perle ai porci, dirò serenamente amen e vaffanculo”

Leggi tutto l'articolo...

3 Novembre 2008 | 0 comments

Due domande importanti

Ci sono alcune domande molto utili al miglioramento personale… Ce n’è una che, prima ancora di suggerire la messa in pratica o la ricerca di tecniche o cambiamenti specifici, può spingerti a non vivere nell’inerzia, ma attivamente e da protagonista.

Questa domanda è:

Sono davvero soddisfatto della direzione in cui sta andando la mia vita?

Molte persone hanno paura di chiedersi una cosa del genere, perché sanno che la risposta sarebbe “No” e, quel che è peggio, non avrebbero né il coraggio né la voglia di far qualcosa affinché un giorno la stessa domanda abbia come risposta un bellissimo “Sì!”. E allora solo una volta all’anno, o una volta al mese, o sporadicamente quando capita di entrarci nel corso di una conversazione leggera, o in corrispondenza di una crisi di accumulo di insoddisfazione (che purtroppo spesso sfuma in un ritorno alla situazione precedente) queste persone riflettono su un argomento che invece chiunque, oltrepassato il periodo dell’infanzia, dovrebbe considerare il più importante e basilare.

Leggi tutto l'articolo...
www.psicoperformance.com - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati