Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

23 agosto 2018 | 0 comments

Il paradosso dello status symbol: il lusso non attrae nuovi amici

Status symbol paradoxContrariamente a quanto molti si aspetterebbero, sfoggiare beni molto costosi non serve ad attirare potenziali nuovi amici; si ottiene anzi l’effetto opposto. Questo il risultato di uno studio pubblicato nell’agosto di quest’anno su Social Psychological and Personality Science.

Le persone sono più attratte da chi possiede cose che denotano uno status medio, ad esempio vestiti acquistati in un supermercato.

Il dr. Stephen Garcia, che ha diretto lo studio, ha detto:

“Spesso pensiamo che uno status symbol (un’automobile di lusso come una BMW, una borsa di una marca come Prada, o un costoso orologio come un Rolex) ci renderà socialmente più attraenti agli occhi degli altri. Tuttavia la nostra ricerca suggerisce che questi segnali di status in realtà ci rendono meno attraenti, anziché maggiormente.”

A un gruppo di partecipanti è stato chiesto cosa preferissero indossare fra una maglietta con su scritto “Walmart” e una maglietta con su scritto “Saks Fifth Avenue” (marchio considerato molto più prestigioso rispetto al precedente). Il 76% di loro ha scelto quest’ultima, credendo avrebbe conferito loro una maggior attrattività.
Ma quando sono stati valutati come potenziali nuovi amici da un altro gruppo di partecipanti, il 64% di questi preferiva chi indossava la maglietta Walmart.

Il dr. Kimberlee Weaver Livnat, co-autore dello studio, ha detto:

“Potremmo sprecare milioni di dollari in costosi status symbol che poi dissuadono le persone dal socializzare con noi. Questo significa farsi del male, dato che avere buoni amici è importante per il nostro benessere.”

L’insegnamento che da tutto questo puoi trarre è:

Per trovare veri amici non devi lavorare sulla tua apparenza, ma cercare persone che abbiano in comune con te i valori più importanti.

Nota: la co-autrice dello studio Patricia Chen ha puntualizzato che gli status symbol non sono sempre controproducenti:

“I nostri risultati per adesso riguardano solo la formazione di nuove amicizie. Gli status symbol potrebbero giovare molto in altri momenti e in altri contesti, ad esempio quello in cui si vuole stringere rapporti nel mondo del commercio.”

 

Lascia un commento Facebook:...

Post a Reply

www.psicoperformance.com - Copyright 2012 - Tutti i diritti riservati